top of page

A seguito della visita posturale biomeccanica in dodicipunti, il paziente viene indirizzato ad un piano di recupero funzionale, strumentale e terapico personalizzato, che può comprendere un periodo di tempo di riabilitazione dai tre mesi ad un anno oppure nell'utilizzo da parte del paziente della strumentazione necessaria in autoriabilitazione assistita.

Ne consegue un approccio globale che mira al ripristino della miglior condizione posturale biomeccanica internistica mediante l’utilizzo, in base alla necessità, di supporti biomeccanici personalizzati MyBiofeet e/o tutore biomeccanico personalizzato e tramite l’applicazione di terapia massoterapica secondo metodica B.T.M.

Senza titolo-1.jpg

Tipologie di intervento terapeutico

1. Piano di autoriabilitazione guidata

Utilizzo di Supporti Biomeccanici personalizzati MyBiofeet e/o terapia manuale biomeccanica combinata secondo metodo B.T.M. 

2. Piano di recupero funzionale globale

Presa in carico del paziente per un periodo di tempo variabile personalizzato della durata da tre mesi ad un anno. Riabilitazione attraverso l'ausilio di Supporti Biomeccanici personalizzati MyBiofeet, Tutore Biomeccanico personalizzato e/o terapia biomeccanica manuale combinata secondo metodo B.T.M. con lo scopo di raggiungere la piena autonomia motoria. 

bottom of page